Skip to content Skip to footer
C’è una comunità al mondo che usa il monopattino più comunemente della bici.

E’ la comunità Amish, che popola diversi stati americani : Pennsylvania, Indiana, Illinois, Ohio ospitano piccoli gruppi di persone che hanno scelto di vivere rifiutando la società moderna in quasi tutti i suoi aspetti. Si vestono, vivono e lavorano secondo regole di due secoli fa, sono tranquilli, pacifici e pacifisti.

La storia

Gli Amish americani sono un gruppo religioso protestante che ha le sue radici nella comunità Mennonita. Facevano parte del primo movimento anabattista (solo gli adulti possono ricevere il battesimo) europeo che si scisse dal Protestantesimo ai tempi della Riforma: perseguitati come eretici sia dai Cattolici sia dai Protestanti, furono costretti a rifugiarsi sulle Alpi Svizzere e nel sud della Germania e qui nacque la tradizione Amish di dedicarsi all’agricoltura e di radunarsi nelle case e non nelle chiese per seguire le loro funzioni religiose. La comunità è stata fondata alla fine del XVII dallo svizzero Jacob Amman (da qui il nome Amish). Emigrati negli Stati Uniti, principalmente in Pennsylvania, per sfuggire a persecuzioni, gli Amish, protestanti, basano la propria fede sul rigido rispetto della Bibbia e il rifiuto del progresso.

Il presente

Oggi vivono in 22 stati ed in Canada. Ma l’Old Order (il vecchio ordine) Amish – circa 16-18mila persone – vive in Pennsylvania, tra Philadelphia e Lancaster. In tutti gli Usa sono circa 200.000.

Gli Amish fanno riferimento ad un ferreo insieme di regole, maturate e modificate nel tempo, il cosiddetto Ordine (Ordnung), che discendono da concetti e passi ricavati dalla Bibbia. Le regole non sono moltissime, per cui la comunità si fa carico di spiegarne la non sempre ovvia applicazione ai bambini, che devono applicarli alla vita quotidiana.

Usanze e costumi

Le donne e le ragazze indossano abiti molto modesti con maniche lunghe e gonne mai sopra la caviglia: non si tagliano mai i capelli che portano raccolti sulla nuca coperti da una cuffia bianca se sono sposate o nera se sono single. Non hanno gioielli.

Gli uomini ed i ragazzi sono vestiti per lo più di scuro con gilet e bretelle. Non hanno baffi (considerati militaristi), ma, dopo il matrimonio si fanno crescere la barba. Gli Amish rifiutano la modernità, ma non in quanto tale.

Oggetti che non portino valori indesiderati nella casa e non provochino crepe nella struttura sociale sono i benvenuti se si rendono davvero necessari e se non sono un desiderio vanitoso e superfluo. Usano per esempio la stufa a legna moderna, perché migliore e meno costosa di stufe più vecchie, ma non transigono sull’abbigliamento o sui consumi alimentari, che rimangono legati alla tradizione.

Per lo stesso motivo gli Amish non considerano nemmeno la televisione, sono aperti invece ai libri e alle riviste a patto però che non vadano contro la propria cultura. In genere non usano l’elettricità e non possono guidare mezzi motorizzati. Ai mezzi meccanici complessi preferiscono mezzi semplici ed ecco perché alle bici preferiscono i monopattini, che vengono costruiti anche da piccole aziende locali.

Le biciclette, infatti, vengono ritenute troppo moderne, mentre i monopattini, che non hanno parti meccaniche, sono considerati più essenziali e quindi più in linea con lo stile di vita Amish.

Dove vengono costruiti i monopattini Amish?

Lancaster County, Pennsylvania, è la regione americana in cui c’è  il maggior numero di adulti che usa il  monopattino. Promossi dalla comunità Amish, questi veicoli sono diventati molto popolari, grazie alla semplicità d’uso e alla loro sicurezza; grazie alla loro diffusione, sono stati prodotti in diverse misure, per soddisfare footbikers di ogni altezza ed età.

All’inizio erano costruiti in acciaio, verniciato a polvere, in colori brillanti, ma dal 2013, sono stati introdotti anche modelli in alluminio.

I modelli si identificano per la dimensione delle ruote.

  • 12″: Attualmente è considerato un monopattino da bambino, anche se è molto più stabile di qualsiasi monopattino presente nei negozi di giocattoli
  • 16″: E’ un monopattino da adulto o da ragazzo, per persone  con altezza inferiore a 165cm
  • 20″: Monopattino per adulti, alti fino a 180cm.
  • 24″: Monopattino per adulti per persone alte fino a 180cm, disponibile anche in alluminio. Esistono due configurazioni 24/24 oppure 24/20

I prezzi di questi prodotti sono molto interessanti, anche se le componentistiche sono basiche e poco ricercate. Si tratta di ottimi mezzi di trasporto, non adatti alle competizioni, ma ottimi per chi volesse immergersi appieno nello stile di vita Amish.

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com